Follow by Email

martedì 19 novembre 2013

Cheesecake alla Nutella... by Nigella ;)

L'avevo promessa, ed eccola qui!!!La ricetta della cheesecake alla Nutella, firmata da quella regina dei fornelli di Nigella Lawson. Diamo a Nigella ciò che è di Nigella, e pubblichiamo per correttezza il link alla sua ricetta originale (mica che me la ritrovo sotto casa con un mestolo in mano, pronta a malmenarmi perchè mi sono permessa di violare il copyright...!!!): http://www.nigella.com/recipes/view/nutella-cheesecake

Ed invece adesso passiamo alla ricetta vera e propria, per la gioia di grandi e piccini che l'hanno richiesta a gran voce!

Nutella Cheesecake!

Porzioni: per 8/10 persone
Tempo di preparazione: 45 minuti (più il riposo in frigorifero di almeno 4 ore... meglio una notte intera!)

Ingredienti

250 g di biscotti digestive
75 g di burro morbido (io l'ho fatto proprio sciogliere), leggermente salato
1 barattolo da 400 g di nutella, a temperatura ambiente
100 g di granella di nocciole tostate
500 g di formaggio cremoso, anche lui a temperatura ambiente
60 g di zucchero a velo, setacciato

Esecuzione (facile)

Sbriciolare i biscotti con il mixer, aggiungere il burro (io l'ho aggiunto fuso) e un cucchiaio di Nutella (15 ml circa, io ne ho aggiunti due!) e schiacciare il composto finché non inizia a solidificarsi. Aggiungere 25 g (o tre cucchiai) di granella di nocciole e continuare a schiacciare fino ad ottenere un composto unto e grumoso.
Versare il composto in uno stampo a cerniera di 23 cm di diametro (io ce l'ho da 21 e va bene ugualmente), schiacciarlo e livellarlo bene, con il dorso di un cucchiaio, fino ad ottenere una base di almeno 1 cm di spessore e mettere in frigorifero a raffreddare.
Montare nel frattempo il formaggio cremoso con lo zucchero a velo setacciato, finché la crema non diventa priva di grumi ed aggiungere la restante Nutella. Continuare a montare la crema finché la Nutella non si è completamente amalgamata.
Tirar fuori lo stampo dal frigorifero e versare delicatamente la crema sopra la base di biscotto. Cospargere la cheesecake con la granella di nocciole rimasta, ricoprire completamente e rimettere lo stampo in frigorifero (almeno 4 ore, meglio una notte).
Servire direttamente dal frigorifero per un risultato migliore!

Siccome la crema della mia cheesecake era un po' troppo morbida, per i miei gusti, proverò a rifarla aggiungendo la colla di pesce (...per vedere di nascosto l'effetto che fa!!!). Se qualche temeraria volesse nel frattempo farla con questa variazione, mi faccia sapere com'è venuta!

Ringrazio ancora una volta la mia amica ELLE, che mi ha dato l'idea per provare a fare questo esperimento ;)

Buonanotte a tutte e tutti... e sogni golosi!!!